Chi siamo > Politica per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro

Politica per la Salute e la Sicurezza sul Lavoro

La sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro è un impegno per tutti, che si manifesta non solo nel rispetto di comportamenti sicuri e corretti nello svolgimento del proprio lavoro, ma anche nel creare costantemente le condizioni più idonee affinchè ciò avvenga.

Nel condividere questo principio con le aziende controllate e le parti interessate la rolleri holding spa ha implementato ed attuato un sistema di gestione per la sicurezza in conformita’ ai requisiti della norma iso 45001 e si impegna nel miglioramento continuo del sistema nel rispetto delle leggi vigenti, dei regolamenti interni e tenendo conto delle dimensioni e delle potenzialita’ dell’azienda, della natura, dei pericoli e dei livelli di rischio.
per il concreto raggiungimento dei valori sanciti la rolleri holding spa assegna alle controllate rolleri spa, rolleri manufacturing srl, tecmu i.e. srl i seguenti obiettivi:

  • approfondire e mantenere un elevato livello di conformità alla normativa vigente effettuando sistematiche verifiche del rispetto degli adempimenti legislativi
  • prevenire, ridurre ed eliminare gli infortuni e le malattie professionali eliminando le potenziali e le reali cause
  • rispettare i requisiti espressi dalle norme di riferimento
  • perseguire il miglioramento continuo
  • diffondere gli obiettivi e i programmi di miglioramento
  • mettere a disposizione le risorse necessarie per l’effettiva attuazione del sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro
  • coinvolgere attivamente i lavoratori e a consultarli
  • sensibilizzare i lavoratori alla percezione del rischio, al rispetto delle misure diprevenzione e all’applicazione delle misure di protezione adottate
  • riesaminare periodicamente i contenuti della politica per la salute e sicurezza sul lavoro.

L’organizzazione ha già effettuato alcuni interventi allo scopo di:

  • ridurre i rischi di infortunio (sostituendo le macchine di processo con altre più avanzate tecnologicamente, migliorando i sistemi di sicurezza di quelle esistenti e fornendo un’adeguata formazione al personale)
  • tenere sotto controllo le esposizioni personali dei lavoratori al rumore, alle vibrazioni e agli agenti chimici (definendo azioni di miglioramento ove necessarie)
  • sensibilizzare i lavoratori (pianificando incontri formativi/informativi in tema di sicurezza)