ROL3 MANProdotti > SISTEMI DI BLOCCAGGIO RAPIDO > ROL3 HYDROL3 PN

ROL3 HYD

Codice Lunghezza Prezzo
ROL3 HYD su richiesta
  • Descrizione
  • Specifiche
  • Allegati

Sistema rapido superiore idraulico in C45 e 42CrMo4 per utensili tipo R3-R7-R8-R10-RX.

Le soluzioni ROL3 rappresentano la gamma più ampia di sistemi di bloccaggio per ogni tipo di pressa piegatrice.
Sono impianti completi di staffe e traversa, alimentati idraulicamente o pneumaticamente. Le dimensioni e le lunghezze sono studiate ad hoc in base alle caratteristiche del pestone della pressa.

Il ROL3 è particolarmente adatto per applicazioni HD (Heavy Duty) e per la gestione dei carichi concentrati: ad esempio 5000 kN/m fino a 10000 kN/m.
I materiali impiegati per le parti monolitiche e per la tutta la componentistica, vengono calcolati con tutti i nostri sistemi FEM per garantire la massima sicurezza.

Per alcune applicazioni è sufficiente realizzare e applicare la staffa sulla traversa già esistente. Rolleri è in grado di costruire un sistema rapido, tutto integrato nella staffa per evitare qualsiasi tipo di lavorazione sulla pressa piegatrice.

 

 

SISTEMA SUPERIORE

Il bloccaggio ROL3 può essere utilizzato su presse piegatrici LVD, Bystronic Beyeler RFA-RF-R-S, Colly, Colgar, Ajial-Axial, EHT e Ursviken.

CAMBIO UTENSILE

I punzoni R3 tipo RFA, RF e R possono essere inseriti verticalmente mentre i punzoni R3 tipo S, R4 e R5 possono essere inseriti orizzontalmente.

ALLINEAMENTO

La maggior parte di questi sistemi rapidi possono garantire l’allineamento automatico dei punzoni attraverso il richiamo a battuta.

ALIMENTAZIONE

Il sistema è disponibile nella versione manuale, idraulica e pneumatica.

INSTALLAZIONE

L’installazione dei sistemi ROL3 avviene attraverso una foratura da realizzare direttamente sul pestone della pressa piegatrice. Rolleri in fase di progettazione, realizza il disegno per l’applicazione. Per il montaggio delle sole staffe, viene rispettata la foratura già esistente.
Le connessioni e le integrazioni per il CNC sono spiegate sul manuale d’uso.

Unità di controllo: HPU-E/1

  • Necessita della connessione al CNC della pressa piegatrice per le operazioni di apertura e chiusura
  • Invio di un segnale elettrico al CNC che in caso di bassa pressione assicura il blocco della pressa piegatrice
  • Esistono due versioni per questa centralina: una che lavora a 220-380 VOLT e una a 110 VOLT
  • Pressione erogata 30/80/160 BAR

Contattaci per maggiori informazioni

Pressa piegatrice
Punzonatrice
Tagliaferri | Iron worker
Laser
Cesoia
Pannellatrice

* = Campi obbligatori