ROL3/2 HYDProdotti > SISTEMI DI BLOCCAGGIO RAPIDO > ROL3/2 PNAROL HYD Extreme

ROL3/2 PN

Codice Lunghezza Prezzo
ROL3/2 PN su richiesta
  • Descrizione
  • Specifiche
  • Allegati

Sistema rapido inferiore pneumatico in C45 e 42CrMo4 per utensili tipo Colly, Axjal, Eht, Weinbrenner e Promecam base 69-90 (sistemi ad alto tonnellaggio). Lunghezza da 1100 a 6100 mm. Carico massimo 300 kN/m.

I bloccaggi inferiori ROL3/2 rappresentano un’evoluzione del sistema di fissaggio delle matrici con attacco Colly, EHT, Weinbrenner e e Promecam base 69-90 (sistemi ad alto tonnellaggio). Sono tavole realizzate in un pezzo unico caratterizzate da un nuovo concetto estetico e meccanico.
Ogni ROL3/2 può essere fornito con un trattamento termico ad hoc per conferire la giusta durezza alle superfici di contatto con gli utensili.
Sono diverse le lunghezze possibili, da 1100 mm (3.608 ft) a 6100 mm (20.131 ft) per qualsiasi tipo di pressa piegatrice.
La linearità del ROL3/2 è garantita su tutta la sua lunghezza per mezzo del sistema di correzione TX.
Per la parte estetica si è intervenuti sull’ergonomia riducendo al massimo gli ingombri e la sua altezza di lavoro, con particolare attenzione al design. 

SISTEMA INFERIORE

I bloccaggi della linea ROL3/2 sono sistemi di fissaggio degli utensili inferiori tipo Colly, Axjal, EHT,  Weinbrenner e Promecam base 69-90 (sistemi ad alto tonnellaggio).

ALIMENTAZIONE

Il sistema è disponibile nella versione pneumatica e idraulica.

INSTALLAZIONE

L’installazione dei sistemi ROL3/2 avviene attraverso una foratura da realizzare direttamente sulla tavola pressa piegatrice. Rolleri in fase di progettazione, realizza il disegno per l’applicazione. Per il montaggio delle sole staffe, viene rispettata la foratura già esistente.
Le connessioni e le integrazioni per il CNC sono spiegate sul manuale d’uso.

Unità di controllo: PDU MOLT

  • Controlla la pressione dell'aria all'inizio e alla fine della linea
  • Moltiplica l'aria compressa per assicurare una migliore chiusura delle staffe
  • Avvisa tramite un segnale elettrico al CNC in caso di bassa pressione, attivando il blocco della pressa piegatrice
  • Tutti gli intermedi sono connessi tra di loro attraverso tubi pneumatici e per garantire un'elevata forza di chiusura necessitano di una pressione di 12 o 16 bar a seconda dei modelli
  • Con moltiplicatore d'aria
  • Disponibile anche in versione TOP CABINATA in una scocca protettiva

ROL3 MAN

Sistema rapido superiore manuale in C45 e 42CrMo4 per utensili tipo LVD, Bystronic Beyeler RFA-RF-R-S, Colly, Colgar, Ajial-Axial, EHT e Ursviken.